Auto della polizia imbrattate: l’ira del sindaco

Scritto da , 2 novembre 2018
image_pdfimage_print

di mc

Istituzioni sotto attacco. Queste sono le dichiarazioni del sindaco Cosimo Ferraioli in merito alla vandalizzazione di alcune auto della polizia. Non bastavano gli attacchi e le offese via social, a scatenare l’ira del sindaco di Angri ci sono volute anche alcune auto della polizia che nella notte di ieri sono stati imbrattate da alcuni vandali con scritte e graffiti. Purtroppo non sono stati individuati i balordi che hanno messo in atto un simile gesto di mancanza di rispetto per le istituzioni. «Abbiamo bisogno di un ripristino dei concetti basilari che regolano uno stato di diritto. Un esempio che deve partire da noi amministratori per allargarsi alle famiglie, alle scuole e alle parrocchie. – ha detto il sindaco Ferraioli. – Tutti dovremo lavorare in questa direzione, per aiutare a trasformare questa ondata diseducativa, in una opportunità di crescita civile che elimini dalla nostra comunità episodi che invitano ad una profonda riflessione».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->