Auguri a Rosa Pia Greco

Quante chiavi ha in mano Rosa Pia per guardare al futuro, oggi da splendida quattordicenne? Diverse. Quella consegnata dalla scuola, la scelta non semplice di una cultura classica, quella dello sport, sulla scia delle farfalle azzurre, il teatro, il desiderio di cantare. L’augurio è di aprire tutte le porte senza timore, per cercare, senza mai scendere a compromessi, il proprio daimon, tendendo all’eccellenza, senza mai perdere il sorriso. L’augurio più affettuoso di buon compleanno a te e mamma Monica, dalla più folle delle madrine, Olga, unitamente a Tonino e all’intera redazione di Cronache del Mezzogiorno.