Atalanta, in tre alla Salernitana Asmah, Radunovic e Gatto

Scritto da , 16 agosto 2017
image_pdfimage_print

L’Atalanta ha ufficializzato tre operazioni in uscita verso la Salernitana. Ceduti in prestito i due ’96 reduci dall’annata ad Avellino (31 e 16 presenze rispettivamente) con la stessa formula, il portiere Boris Radunovic e il terzino sinistro ghanese Patrick Asmah, mentre la punta esterna venticinquenne Leonardo Gatto arriva a titolo definitivo. Il nazionale Under 21 serbo, aggregato alla rosa di Gasperini nella prima fase del precampionato (dal 10 al 26 luglio), ritrova in granata il tecnico Alberto Bollini, vice di Edy Reja ai tempi dell’esordio in serie A il 15 maggio 2016 in Genoa-Atalanta (1-2), mentre l’attaccante di Trebisacce (Matera) cresciuto a Zingonia torna laddove aveva già giocato dal gennaio al giugno del 2016 segnando 2 gol in 17 presenze. Asmah, nazionale Under 20 del Ghana, ha all’attivo i Mondiali di categoria nel 2015 in Nuova Zelanda ed è a Bergamo dal mercato invernale del 2016 quando fu prelevato dall’Accra United.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->