Assenza gonfalone e fascia tricolore, Cammarota: «Atto grave, ora le motivazioni»

Scritto da , 21 settembre 2016
Antonio Cammarota

“Non compete decidere di non far partecipare il gonfalone e la fascia tricolore alla processione del Santo Patrono della città di Salerno”. Cosi  l’avv. Antonio Cammarota, consigliere comunale, stigmatizza il comportamento dell’amministrazione, “che per la prima volta, da sempre decide senza motivazione e senza comunicare il perché la mancanza delle istituzioni”.

“Un atto grave alla città, alle sue tradizioni, alla sua religiosità”, per cui il consigliere ha proposto una formale interrogazione per conoscere per iscritto quali sono le motivazioni di questo comportamento.

Consiglia

1 Commento

  1. PippoerPelo

    22 settembre 2016 at 21:36

    Povero sfigato di un incompetente avvocato che si arrampica sugli specchi per mettersi in evidenza eleggendosi a paladino di un popolo che non lo ha votato e MAI lo voterà.