Assembramenti fuori la posta il direttore chiama la polizia

Scritto da , 1 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Assembramenti fuori l’ufficio postale, il direttore della succursale chiama la Polizia. E’ successo ieri mattina poco dopo le 12,30, con una pattuglia della Polizia che è arrivata alla succursale di Matierno, per un evidente assembramento di utenti al di fuori dell’ufficio postale. Una richiesta giunta direttamente dal direttore, che aveva chiamato ben due volte le forze dell’ordine, per la calca che si stava verificando all’esterno. Peccato che la calca, per certi versi, era stata provocata dallo stesso ufficio postale, con i due agenti della Polizia che si sono presentati allo sportello per discutere con il direttore di filiale per poi lasciare la raccomandazione agli utenti in attesa, anche da oltre due ore, di evitare assembramenti e mantenere le distanze di sicurezza.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->