Assemblea Pd, Piero De Luca: Giusto il rinvio

Scritto da , 19 maggio 2018
image_pdfimage_print

“Trovo corretta la decisione di evitare fratture e  rinviare di qualche settimana la discussione sull’elezione del nuovo segretario. È prioritario in questa fase occuparsi non di liturgie interne ma dei problemi reali del Paese, concentrando la discussione politica sulle vicende relative alla formazione di un Governo che rischia di riportare l’Italia indietro di decenni. Al di là dell’assenza di attenzione al Sud, al lavoro, agli investimenti, alle infrastrutture, alle famiglie e ai diritti sociali, il contratto che dovrebbe ispirare il nuovo Esecutivo, per un verso, tradisce già sulla carta tante delle promesse fatte in campagna elettorale, per altro verso, contiene misure chiaramente irrealizzabili da un punto di vista finanziario, a meno di non voler rischiare il default del Paese”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->