Arrestato l’ uomo che ha ferito turisti a Sicignano

Scritto da , 14 agosto 2014
image_pdfimage_print

E’ stato arrestato l’uomo che la notte scorsa ha ferito con colpi d’arma da fuoco una coppia tedesca che stava facendo rientro nell’agriturismo di Sicignano degli Alburni dove avevano deciso di trascorrere un periodo di vacanza. Si tratta di un cittadino italo-americano, B.M. di 48 anni, incensurato, che vedendo l’autovettura con le due persone a bordo aggirarsi tra le poche abitazioni di localita’ Macchitelle del comune Salernitano, ha creduto di trovarsi di fronte a dei malviventi. I due coniugi bavaresi, entrambi di 63 anni, avevano invece smarrito la strada per tornare nell’agriturismo. I carabinieri della compagnia di Eboli (Salerno) hanno anche denunciato in stato di liberta’ per favoreggiamento, due giovani incensurati del posto di 20 e 24 anni. Intanto, migliorano le condizioni della coppia. Il marito e’ ricoverato all’ospedale di Eboli, dove i sanitari, per le ferite riportate ad una coscia, lo hanno giudicato guaribile in 30 giorni. La moglie, invece, e’ ricoverata all’ospedale di Oliveto Citra (Salerno). La donna ferita ad entrambe le gambe, e’ stata sottoposto ad intervento chirurgico per l’asportazione dei pallini, esplosi con un fucile da caccia. Se la cavera’ in 15 giorni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->