Armato rapina farmacia di Pastena ma viene arrestato

Scritto da , 18 agosto 2017
image_pdfimage_print

Rapina una farmacia a Salerno ma viene prima bloccato da un finanziere libero dal servizio e poi dagli agenti di Polizia che lo traggono in arresto. Un 66enne con precedenti per reati contro il patrimonio è stato arrestato con l’accusa di rapina a mano armata. L’uomo, armato di pistola e con il volto coperto da passamontagna, ha fatto irruzione in una farmacia comunale in via Oreste Petrillo nel popoloso quartiere Pastena di Salerno. Dopo essersi fatto consegnare dalla farmacista la somma di 470 euro ha provato a dileguarsi a piedi, ma è stato inseguito da un militare della Guardia di Finanza, libero dal servizio, con il quale ha ingaggiato una colluttazione riuscendo a divincolarsi e a scappare. Ma non è riuscito a farla franca per l’arrivo di una pattuglia della sezione volanti della questura che lo ha bloccato e ammanettato. L’uomo è stato condotto in carcere dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria. La refurtiva è stata consegnata alla legittima proprietaria.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->