Aree mercatali, Pietrofesa: «Meetup? Andassero a fare politica altrove»

Scritto da , 24 aprile 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Area mercatale di via Piave? Nessun trasferimento in corso. A mettere in chiaro la situazione, il presidente provinciale dell’Anva, Ciro Pietrofesa, secondo cui è molto probabile che nessun operatore venga trasferito. Via Piave necessita di alcuni lavori di riqualificazione dell’area, dal ripristino del manto stradale alla rimozione delle radici degli alberi che mettono in pericolo l’incolumità degli ambulanti e degli stessi cittadini. E da qui l’attacco al Movimento 5 Stelle: «Dovrebbero capire, una buona volta, che non cambia nulla. Andassero a fare politica altrove». In tempi non sospetti furono gli stessi ambulanti a chiedere il rispetto dei loro diritti, chiedendo condizioni migliori per lavorare, spazi adeguati per le loro attività e maggiore sicurezza e pulizia dell’area destinata alle attività del mercato. Piazza Sant’Agostino, invece, non sarà occupata dai mercatali: la classificazione di “area mercatale”, infatti, fu fatta solo per procedere con i lavori di messa in sicurezza. Lavori di restyling, come già avviati nei mercatini dei vari quartieri soprattutto della zona orientale di Salerno, riguarderanno anche piazza Casalbore, con un ipotetico trasferimento, momentaneo, dei mercatali che si sposteranno all’altro lato della strada per il tempo necessario, in attesa della riqualificazione. “

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->