“Aquamet” entra nelle società del Comune di Salerno

Scritto da , 26 Dicembre 2016
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Dopo l’Iren di Torino, arriva un’altra società privata a modificare l’assetto delle municipalizzate. Questa volta tocca alla Salerno Distribuzione spa che rientra sempre nella Salerno Energia Holding spa. L’ultimo Consiglio comunale aveva sancito l’ingresso della Iren di Torino (la stessa società che fitta e monta le luminarie natalizie) all’interno della Salerno Energia Vendite. Ora, la seduta del 28 dicembre, dovrà cambiare il quadro manageriale della Salerno Energia Distribuzione. Entrerà, infatti, la Aquamet spa che acquisirà il 45,42 per cento delle quote societarie. Socio di maggioranza resterà la Salerno Energia Holding che totalmente partecipata dal Comune di Salerno.
Aquamet S.p.A. è stata costituita nel 1981 per la costruzione di impianti di distribuzione del gas metano e la gestione del relativo servizio. Ha sede operativa a Battipaglia ed è già attiva nei comuni di Bellizzi, Montecorvino Pugliano e Rovella. Ora tenta la scalata a Salerno. E se dovesse essere approvata, dall’anno nuovo sarà organica alla società “Salerno Energia Distribuzione”. Questo nel piano di razionalizzazione previsto dall’amministrazione comunale.
Intanto sempre nel corso della seduta consiliare del 28 dicembre, oltre che all’approvazione della variazione di bilancio 2016, ci sarà anche l’adeguamento degli statuti delle varie società in house e partecipate del Comune di Salerno. Si tratta di modifiche previste dalla legge e che obbligano in tempi brevissimi le assemblee delle società ad adeguare i propri atti costitutivi. Restano da chiarire le posizioni di alcuni consiglieri comunali in merito all’approvazione di due varianti urbanistiche: l’una utile per la realizzazione di una chiesa al Galiziano e l’altra per l’ampliamento di un’azienda a Matierno. Per questi due argomenti la commissione urbanistica è stata convocata alla vigilia del Consiglio per cercare una quadra all’interno della maggioranza del sindaco Napoli.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->