Appello al voto di Salvini: «Ora tocca a voi»

Scritto da , 7 giugno 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

«Stiamo lavorando da giorni, con entusiasmo, per cambiare l’Italia. Domenica per Pontecagnano tocca a voi». E’ il messaggio che il neo ministro degli Interni Matteo Salvini ha rivolto alla comunità di Pontecagnano Faiano, in vista del voto del 10 giugno per il rinnovo del consiglio comunale. Salvini era atteso in città lo scorso martedì ma a causa di sopraggiunti impegni istituzionali si è visto costretto a disdire. Il leader della Lega ha voluto comunque far sentire la sua vicinanza alla comunità, con un invito al voto non solo per il partito ma anche per il candidato sindaco Francesco Pastore: «Per la prima volta potete scegliere il simbolo della Lega, donne e uomini onesti, concreti, competenti. Con Francesco Pastore sindaco è un principio: prima gli italiani. Contate su di me, io conto su di voi», ha dichiarato nel video Matteo Salvini. Felice per il sostegno anche l’aspirante primo cittadino del centro destra: «Ringraziamo il neo ministro degli Interni Matteo Salvini per l’augurio che ha voluto riservare alla città di Pontecagnano Faiano e per il sostegno al nostro progetto politico». Tra i candidati al consiglio comunale spicca il nome del sindaco uscente Ernesto Sica, tesserato con il partito di Salvini a poche ore dalla presentazione delle liste, segno di un accordo raggiunto in tempi non sospetti, senza far emergere nulla. Insomma, Pastore è riuscito ad ottenere il sostegno di tutto il centro destra e, a pochi giorni dal voto, Salvini ha lanciato il suo personale appello alla comunità affinché la Lega entri in consiglio comunale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->