Antonio Ferraro vola alla guida dell’aeroporto

Scritto da , 22 ottobre 2016
Il Salerno - Costa d'Amalfi

di Andrea Pellegrino

E’ Antonio Ferraro il nuovo presidente della società di gestione dell’Aeroporto “Costa d’Amalfi” di Pontecagnano. Ieri l’indicazione dopo le dimissioni di Antonio Ilardi e di Mimmo Volpe. Lunedì il nuovo cda che dovrebbe ufficializzare le nuove nomine. Antonio Ferraro è attuale presidente di Salerno Energia ed il 31 dicembre lascerà la guida della municipalizzata per raggiunti limiti d’età. L’ingegnere è, infatti, in pensione e per un anno a costo zero, sarà al vertice della società aeroportuale. E’ il nome indicato dalla Regione Campania, quindi da Vincenzo De Luca che ha acquisito di recente la maggioranza nel management della società. Confermato Walter Mauriello, come rappresentante della regione Basilicata, così come l’imprenditore Salvatore Barbato che è in quota al Comune di Pontecagnano Faiano. Dovrà cedere il suo posto ad una donna, il sindaco di Bellizzi Mimmo Volpe che ieri mattina ha rassegnato le dimissioni. «Affinché si possa dare spazio alle nuove strategie di rilancio della Regione Campania e per esso al nostro aeroporto – dice Volpe – in assemblea ho rimesso il mio mandato dal cda. L’auspicio e che altri colleghi facciano altrettanto per consentire una accelerazione ai processi di investimento alla nuova governace». Potrebbe essere ripescato Antonio Ilardi grazie all’intervento della Camera di Commercio. Ma il presidente dimissionario dovrà accontentarsi di un posto nel consiglio d’amministrazione.

Consiglia