Anno giudiziario, Casale ignora De Luca

Scritto da , 24 gennaio 2015

Assenti i rappresentanti del Comune di Salerno, all’inaugurazione dell’anno giudiziario  all’indomani della condanna per abuso d’ufficio che ha portato alla sospensione di Vincenzo De Luca da sindaco  di Salerno. Il presidente della Corte di Appello, Matteo Casale, dopo avere ringraziato i presenti, non ha letto la parte del suo discorso – distribuito ai presenti – nel quale rivolgeva un saluto al sindaco («che sta profondendo un grande impegno perché si realizzi il sogno degli Uffici giudiziari, collegato alla nuova Cittadella Giudiziaria Salernitana», ndr).

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->