Angri/corbara. Ferraioli nominato responsabile dell’area vigilanza del Comune di Corbara

Scritto da , 6 Settembre 2015
image_pdfimage_print

Ferraioli nominato responsabile dell’area vigilanza di Corbara

ANGRI/CORBARA. Nuova nomina e quindi nuovo incarico per il sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli. A dargli il nuovo posto per il suo ruolo di ingegnere è stato il sindaco del comune di Corbara in cui Ferraioli già lavora da anni ed anni. Da sindaco a sindaco è arrivata la nomina per Ferraioli come “nuovo responsabile dell’area di vigilanza del comune di Corbara” proprio attraverso un decreto e fino al prossimo 31 dicembre 2015. Ferraioli, in qualità di dipendente a tempo indeterminato di Palazzo di città a Corbara è inquadrato in categoria D6 ed già responsabile dell’area tecnica e tecnico manutentiva del comune e possiede quindi – secondo il sindaco Pietro Pentangelo – tutti i requisiti per questo nuovo incarico. Ma Ferraioli, è anche sindaco di Angri e forse, ora gli impegni potrebbero essere davvero troppi. Nei mesi scorsi la stessa situazione nella vicina San Marzano sul Sarno. Sindaco al comune di Angri dal mese di giugno e già responsabile dell’area tecnica al comune di Corbara, l’ingegnere Cosimo Ferraioli aveva infatti «rinunciato» all’incarico di responsabile del settore lavori pubblici al comune di San Marzano sul Sarno. Impegnato su più fronti e, per più enti pubblici, il primo cittadino dopo la nomina di Annunziata aveva scelto di fare il sindaco a tempo pieno, o quasi. Oltre alla fascia tricolore conquistata da poco più di due mesi ga nello scontro alle urne con il sindaco uscente Pasquale Mauri; Ferraioli aveva “conservato” il suo posto di lavoro da dipendente pubblico presso il comune di Corbara. La possibilità di mettersi in aspettativa, non sarebbe stata vagliata per una questione di «responsabilità». Ora diventa responsabile anche di un’altra area.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->