Angri. Ad Angri, la sinistra chiama a raccolta la città sul futuro delle ex Mcm

Scritto da , 9 ottobre 2015

ANGRI. Dibattito pubblico sull’urbanistica e in particolare sull’area ex Mcm, vero volano possibile di crescita della città. A promuoverlo per lunedì prossimo, nella sede dell’Officina delle idee, i “Possiamo Sinistra per Angri” e da Pina d’Antuono. A partire dalle 19 la città, i suoi ceti produttivi, e la politica cittadina è stata invitata discuteranno della salvaguardia di un’area fondamentale per la città dei prossimi anni. Di mezzo un progetto per la costruzione di 147 alloggi mentre “Possiamo Sinistra per Angri” propose un referendum per decidere sulel sorti dell’area.

Consiglia