Anche la Salernitana ricorda Mario Landi, il dolore degli amici sul web

Scritto da , 15 Aprile 2019
image_pdfimage_print

Sono ore di dolore e angoscia in quattro comunità colpite dalla tragedia avvenuta ieri sera sul raccordo Salerno – Avellino. Nell’incidente ha perso la vita il 17enne di Fisciano Mario Landi tifosissimo della Salernitana. L’incidente in cui Mario ha perso la vita si è verificato  a pochi chilometri dall’uscita di Baronissi sud, in provincia di Salerno.

L’auto a bordo della quale viaggiavano i sei giovani, per cause ancora in corso di accertamento e sulle quali indagano gli agenti della Polstrada di Eboli, è finita fuori strada ed è rimasta incastrata sotto il guardrail.

Nell’impatto il 17enne Mario Landi è stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo mentre il suo corpo è precipitato sulla strada sottostante.

In ospedale gli altri cinque ragazzi a bordo della Citroen. Si tratta di un 16enne ed una 24enne ricoverati nel reparto di rianimazione. Le loro condizioni sono gravissime.  In ospedale anche un 19enne ed una 17enne mentre un altro 19enne è ricoverato in chirurgia maxillo-facciale.

A rendere ancor più pesante il bilancio dell’incidente è stata la morte di una 61enne residente a Cologna di Pellezzana. La donna viveva in una casa che affaccia sul raccordo Salerno-Avellino. La 61enne, alla vista della tragedia, ha accusato un malore che non le ha lasciato scampo

Tanti i messaggi di cordoglio e dolore in queste ore sul web. Anche la Salernitana sul proprio sito ha ricordato Mario: L’U.S. Salernitana 1919 si stringe attorno al dolore che ha colpito la famiglia Landi e la comunità salernitana per la prematura scomparsa del giovane Mario, grande tifoso dei colori granata.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->