Ambulanze senza medici, interviene il consigliere Santoro

Scritto da , 9 Dicembre 2021
image_pdfimage_print

Il consigliere comunale e provinciale di Salerno Dante Santoro interviene sul tema delle ambulanze sprovviste di medici dopo l’ultimo episodio a Salerno, portato alla ribalta mediatica dal cittadino salernitano Fabio Ferrantino, e che sono un problema sentito in tutta la provincia di Salerno: “Presento un’ interrogazione urgente in Comune e Provincia, inoltre chiederò conto alla Regione di come sia possibile che tra tanti temi trattati dalle Istituzioni, al netto delle mirabolanti promesse e slogan, non sia mai stato prioritario prevedere sistematicamente e sempre la presenza di un medico sulle ambulanze che integrano il servizio di emergenza e pronto soccorso. Gli Enti pubblici hanno il dovere di disciplinare, regolare e rendere efficienti i servizi offerti al pubblico, anche quando affidati ai privati, stupisce come su questo tema ci sia così poca attenzione o peggio ancora assenza di chi ci governa. Va previsto, e osservato, l’obbligo dei medici a bordo delle ambulanze, così si potranno salvare migliaia di vite umane in più sul territorio”. Perentoria e concreta arriva la proposta del consigliere Santoro, sarebbe una svolta che potrebbe aiutare davvero a migliorare la sanità pubblica nel servizio di emergenza e soccorso.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->