Amalfi al voto, si ritira Del Pizzo, ritorna Bottone

Scritto da , 27 aprile 2015
image_pdfimage_print

Si stringe il cerchio ad Amalfi in vista della presentazione delle liste dei candidati a sindaco ed al Consiglio comunale. Va verso il ritiro dalla corsa di Alfonso Del Pizzo, sindaco sfiduciato che ha tentato fino a qualche giorno fa di ricomporre una squadra e di ritentare la rielezione. Ma a quanto pare, ad oggi Del Pizzo, avrebbe messo su, eccezion fatta per qualche pezzo del Partito democratico, poco e niente al punto da pensare ad un clamoroso passo indietro. Non si esclude che Del Pizzo possa cedere ad un accordo con l’ex sindaco Antonio De Luca pronto a ritornare sulla poltrona più alta di Palazzo di Città, dopo lo stop dell’ultima consiliatura. Procede la sua corsa, invece, il giovane Daniele Milano, tra i firmatari della sfiducia all’ex primo cittadino. Con Milano anche De Riso, l’altro dissidente dell’ex maggioranza. Tramonta, a quanto pare, anche la candidatura a sindaco di Colavolpe che dovrebbe cedere il passo all’ex assessore comunale e provinciale Matteo Bottone, già indicato come possibile candidato a primo cittadino diversi mesi fa. Infine c’è l’incognita Cretella. Secondo indiscrezioni il coordinatore di Cittadinanza Attiva avrebbe già simbolo e lista ma l’ufficialità dovrebbe esserci solo tra qualche giorno. Non si escludono, infatti, accordi ed intese dell’ultima ora.

Andrea Pellegrino

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->