Altri 13 casi tra Salerno e provincia

Scritto da , 21 Agosto 2020
image_pdfimage_print

Ancora altri casi di positività al Covid -19 sono stati registrati nella giornata di ieri tra Salerno e provincia. Nella mattinata di ieri si sono verificati due casi positivi ad Angri, si tratta di una coppia, che al momenti non ha collegamenti con casi precedenti; ed un caso a Nocera Inferiore, si tratta di un’altra componente della famiglia di Nocera comunicata ieri (contatti familiari di un caso emerso a Nocera nei giorni scorsi) ed un caso a Castel San Giorgio. Mentre nel pomeriggio di ieri sono stati riscontrati altri 8 casi. Di questi 3 collegati al caso di Bracigliano di l’altro ieri; 1 a Montecorvino Pugliano rientrato dalla Sardegna; 1 a Salerno rientrato da Malta; 1 a Baronissi rientrato dalla Sardegna, 1 a Vallo della Lucania; 1 a Battipaglia. Confermato anche un altro caso di positività ad Ogliastro Cilento. A comunicarlo ai cittadini è il sindaco della cittadina cilentana Michele Apolito: “Avviso la popolazione che un nostro cittadino è risultato positivo al Covid19. Sono state adottate tutte le misure precauzionali ed è stato ottemperato a quanto previsto in casi del genere. Non appena si avranno aggiornamenti sullo sviluppo della situazione, si provvederà ad informare la cittadinanza, tanto anche per evitare che false notizie allarmistiche possano creare il panico tra la popolazione. Ora più che mai si invita tutti al rispetto delle norme precauzionali di base quali l’uso della mascherina, evitare gli assembramenti, lavarsi ripetutamente le mani e mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone”. L’invito del sindaco Apolito è lo stesso che tutti gli altri primi cittadini di Salerno e provincia stanno rivolgendo alla popolazione. Mai come in queste ore è importante rispettare le regole, lavarsi le mani spesso ed indossare la mascherina.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->