Almirante: Fasano (FI), cancellare piazza e’ oltraggio alla storia del Paese

Scritto da , 27 settembre 2016
Enzo Fasano

“Cancellare piazza Almirante è un oltraggio alla storia. È un esempio di cattiva politica, è un pessimo esempio per una comunità e per i giovani”. Così il senatore Vincenzo Fasano, coordinatore provinciale di Forza Italia a Salerno in merito alla iniziativa del Comune di Montecorvino Pugliano che ha annunciato di voler cancellare la piazza intitolata all’ex segretario del Movimento Sociale Italiano.

“Il sindaco di Montecorvino, Gianfranco Lamberti, ci ripensi. La sua idea -sottolinea – divide, offende la storia della democrazia, è un segno di debolezza e povertà intellettuale”.

“Ho conosciuto Giorgio Almirante, la sua eredità politica e culturale non è di una parte ma è patrimonio di tutti. Oggi Almirante – rilancia Fasano – avrebbe chiuso la vicenda con un sorriso ironico, avrebbe derubricato questa uscita nel novero delle miserie umane, ed avrebbe invitato tutti ad andare avanti. Noi andiamo avanti ma non possiamo però consentire gesti così vili”.

Consiglia