Allarme smog a Salerno per luci d’artista. In 26 giorni 13 sformati dei limiti massimi di Pm10

Scritto da , 9 dicembre 2015

Luci d’artista “produce” smog. Salerno come Pechino in questi giorni? Non proprio ma dal 10 novembre al sei dicembre i livelli d’inquinamento sono aumentati notevolmente, tanto che per 13 volte è stata sforato il livello massimo consentito di 50 microgrammi giornalieri di Pm10. In pochi giorni (26) ci sono stati più sforamenti che nei primi dieci mesi dell’anno (nel periodo gennaio – ottobre 2015 sono stati complessivamente  12). In pratica un giorno si e un altro no, in media, ha Salerno l’aria è irrespirabile.  La causa è l’aumento del traffico veicolare per le luci d’artista e il buon tempo (non piove da settimane).

Si cercano soluzioni. E si riparla della non facile disposizione della circolazione a targhe alterne

Consiglia