All’Arechi tutti pazzi per Ribery, “Darò il massimo per salvare la Salernitana”

Scritto da , 6 Settembre 2021
image_pdfimage_print

E’ il Salernitana day è più in particolare il giorno di Frank Ribery. Nel pomeriggio allo Stadio Arechi la Salernitana ha abbracciato i propri tifosi in occasione della presentazione ufficiale della Rosa 2021/2022 che può annoverare la stella francese, che ha deciso di sposare la causa granata e dare il proprio contributo al raggiungimento di un obiettivo storico: la permanenza in Serie A. Circa 10mila spettatori hanno affollato i gradoni dell’Arechi e dal tunnel a ridosso della Curva Sud hanno iniziato a sfilare prima staff tecnico e poi i calciatori.

Mancavano i convocati impegnati con le rispettive rappresentative nazionali (Strandberg – Norvegia, Belec – Slovenia, Ruggeri – Italia U20, Kechrida – Tunisia, Kastanos – Cipro, L. Coulibaly – Mali) ma tutti attendevano il colpo da 90 piazzato dalla Società. Ribery è stato l’ultimo ad uscire sul prato e per lui ovviamente l’ovazione più grande:

“Sono molto felice di essere qui – ha detto -. Darò il massimo per i tifosi e per la mia nuova squadra per dare il mio contributo e per raggiungere la salvezza”. Poi Ribery ha iniziato a palleggiare con un pallone dando sfoggio delle sue qualità tecniche ed infiammando ulteriormente una tifoseria già colma di passione.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->