Alfieri lascia la delega all’agricoltura: al suo posto pronto Caputo

Scritto da , 17 Luglio 2019
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Franco Alfieri lascerà la delega all’agricoltura a Palazzo Santa Lucia. E’ questione di ore, poi il neo sindaco di Capaccio Paestum si dimetterà dal suo incarico di consigliere politico all’agricoltura del presidente Vincenzo De Luca. A quanto pare sarebbe stato lo stesso governatore a chiedere il passo indietro ad Alfieri che aveva già lasciato, all’atto della candidatura a sindaco di Capaccio Paestum, l’incarico di capostaff mantenendo la delega all’agricoltura. Delega che però ora lascerà anche a seguito delle polemiche sollevate in più occasioni dal Movimento 5 Stelle. L’incarico, secondo indiscrezioni, potrebbe andare a Nicola Caputo, ex eurodeputato, uscito sconfitto all’ultima tornata elettorale. Caputo avrebbe perso il sostegno dei deluchiani, per l’occasione schierati al fianco di Giosi Ferrandino, oltre che di Franco Roberti. Intanto buone notizie per Mauro Felicori che guiderà ancora la Fondazione Ravello per dodici mesi. E’ stato infatti prorogato il commissariamento da parte della Regione Campania.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->