Al voto per il dopo Montera Il giallo della candidatura Sarno

Scritto da , 3 Luglio 2019
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Tutto pronto per il rinnovo dell’ordine Forense di Salerno non senza colpi a sorpresa. All’ultimo minuti Michele Sarno pare abbia ritirato la candidatura. Motivo ufficiale sarebbe un suo quasi certo impegno politico alle regionali per il quale poi, tra un anno si configurerebbe una incompatibilità. Ma questa solo la motivazione ufficiale. Fatto sta che ieri sera e fino a tarda notte la squadra di Silverio Sica ha tenuto un’accesa riunione alla presenza anche dello stesso Michele Sarno. Al momento nulla è trapelato sull’incontro. Gli avocati del foro di Salerno saranno chiamati al voto il 16, 17 e 18 luglio. Dopo la sentenza della Corte Costituzionale, Montera è fuori dalla consultazione. Suo, candidato, successore Silverio Sica che ha già pronta la lista da mettere in campo. Candidati al consiglio sono Ersilia Trotta, Stefania Vecchio, Angela Ferrara, Lia Fortunato, Paola Ianni, Giovanna Sica, Alberto Toriello, Federico Acocella, Saverio Maria Accarino, Egidio Felice, Valerio Iorio, Michele Sarno, Renato Galdieri, Fabio Moliterno, Cecchino Cacciatore, Francesco Ceschini, Nicola Landi, Luigi Palmieri, Giuseppe Vitolo e Giovanni Allegro. Ed è proprio Sica a voler puntare sui giovani avvocati. Così è pronto a scendere nuovamente in campo Fabio Moliterno, consigliere uscente. A sollevare il caso Montera l’avvocato amninistrativista Oreste Agosto che scende in campo con la “sua” Avvocatura Indipendente per ottenere la presidenza del consiglio forense. Candidati con Agosto al consiglio ci sono: Giovanni Del Vecchio, Lucio Paolillo, Antonio Nicastro, Pasquale Gallucci, Vincenzo Rispoli, Salvatore Festa, Carmine Parrocchia, Marina Tosini, Rosita Orlando, Lucia Moscariello, Elisa Apicella, Carla De Gennaro, Claudio Vestuti. Leader della lista Ex novo Avvocati4.0 Carmen Maria Piscitelli che scende in campo con Luigi Cacciatore, Viviana Caponigro, Diamante D’Auria del Medico, Maura De Angelis, Domenico De Nicolellis, Ilaria Di Domenico, Arnaldo Franco, Stanislao Giammarino, Biancamaria Nanni Grieco, Luciano Pepe, Emanuela Rossomando, Clementina Tozzi, Alfonso Viscardi. A tentare la scalata verso la presidenza anche Lucia Ragone candidata con Pietro Vangeli, Elia Carinci, Carmine Tulipano, Giuseppina Oliva (detta Pina), Vincenzo Francesco Volpe, Dol o r e s Occhionegro, Emilia Vitale, Massimo Gargano, Luigi Muzzillo, Luigi Apicella, Giuseppe Bojano, Paola Mazzei, Valentina Dell’Acqua

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->