Al Puttilli fischierà Rossi: prima volta con i granata

Scritto da , 9 dicembre 2014
image_pdfimage_print

SALERNO. E’ Luigi Rossi della sezione di Rovigo l’arbitro che dirigerà la gara tra Barletta e Salernitana in programma sabato alle ore 16:00 al “Puttilli” di Barletta. Il fischietto veneto è al suo primo anno in Can Pro ed ha finora diretto quattro gare, una nel girone A e tre nel girone B. Rossi farà quindi il suo esordio nel girone meridionale e sarà coadiuvato da Claudio Pellegrini di Roma 2 e da Domenico Campitelli di Termoli. Rossi, 32 anni, residente a Badia Polesine, è da 12 anni nell’A.I.A. ed è approdato nell’estate 2012 alla Commissione Arbitri Nazionale di Lega Pro diretta dall’ ex internazionale Stefano Farina, dopo tre stagioni passate ad arbitrare gare del campionato di Serie D. Al suo attivo 37 direzioni complessive in Lega Pro, con 19 vittorie interne, 8 pareggi e 10 segni “2”. Sarà la sua prima direzione con la Salernitana mentre con il Barletta ha un precedente, risalente al 23 febbraio scorso, torneo di Prima Divisione, girone B: i biancorossi caddero per 2-0 al “Fattori” di L’Aquila sotto i colpi di De Sousa e Maltese. GIUDICE SPORTIVO, MULTA ALLA JUVE STABIA. Ieri si è riunito anche il giudice sportivo che non ha emesso squalifiche nè diffide per i calciatori della Salernitana nè per quelli del Barletta. Per i pugliesi però sarà assente Venitucci, che sconterà la seconda delle tre giornate di stop ricevute la scorsa settimana. Multa di mille euro per la Juve Stabia dopo il derby dell’Arechi “perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore cinque petardi, senza conseguenze”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->