Agropoli, spari al porto: due arresti dei Carabinieri

Scritto da , 13 luglio 2015
image_pdfimage_print

Due pregiudicati napoletani  sono stati arrestati dopo una lite avvenuta ieri sera intorno alle 21 presso il porto turistico, durante la quale i due hanno minacciato dei diportisti con una pistola sparando anche un colpo in aria. Si tratta di Giovanni Lauri, classe ’75 e Angelo Amoroso, classe ’77
entrambi di Palma Campania.

L’arma, con matricola abrasa, è stata poi gettata in acqua e recuperata dai sommozzatori alcune ore dopo. I due sono stati tratti in arresto per porto di arma clandestina, minaccia a mano armata ed esplosione pericolosa. Per loro gli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. Si cerca di ricostruire se altre persone sono rimaste coinvolte nel litigio pare originato da futili motivi e da qualche drink di troppo. L’episodio è accaduto sul pontile 2 del porto di Agropoli.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->