Aggressione a funzionari Ufficio Tributi Salerno, 4 arresti

Scritto da , 26 novembre 2014
image_pdfimage_print

Quttro persone sono state arrestate dai carabinieri della Stazione di SALERNO-Mercatello nell’ ambito delle indagini sull’aggressione ad alcuni funzionari ed impiegati dell’Ufficio Tributi del Comune di SALERNOavvenuta il 22 ottobre nel quartiere di Pastena. I quattro, risiedono nel centro storico di SALERNO: Nello Diodato, 26 anni. Lucia Coscia, 40, Andrea Caramanno,38 e Marinella Caramanno, 25, sono accusati di concorso in violenza ad incaricato di pubblico servizio, danneggiamento e lesioni aggravate. Hanno ottenuto tutti gli arresti domiciliari. Il 22 ottobre, i quattro si erano resi protagonisti di una violenta protesta nei confronti di alcuni impiegati dell’ Ufficio Tributi del Comune di SALERNO, dai quali pretendevano di essere ricevuti per il disbrigo di alcune pratiche nel giorno in cui l’ufficio non era aperto al pubblico. Uno degli impiegati è stato medicato al volto in ospedale, con una prognosi di 15 giorni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->