Aggredito il consigliere comunale Corrado naddeo

Scritto da , 30 Gennaio 2019
image_pdfimage_print

Aggredito il consigliere comunale Corrado Naddeo nel pieno centro cittadino a Salerno. E’ accaduto intorno alle 14,30 sul Corso Vittorio Emanuele. Il consigliere comunale avrebbe chiesto spiegazioni sul montaggio di una struttura esterna di un bar. Da qui sarebbe nato il diverbio con i gestori del locale, fino a sfociare in una vera e propria aggressione. L’amministratore comunale è stato costretto a rivolgersi alle cure dei medici del locale ospedale “Ruggi d’Aragona”: per lui, una prognosi di sette giorni. Sul caso indagano i vigili urbani di Salerno sollecitati dallo stesso consigliere comunale. Solidarietà è stata espressa dal sindaco Enzo Napoli: “Ferma condanna per l’aggressione perpetrata ai danni del consigliere comunale Corrado Naddeo. Nel ribadire al collega Naddeo solidarietà e stima, si confida in un rapido accertamento dell’accaduto affinché i responsabili siano adeguatamente puniti.Salerno è una città democratica e civile nessuna prevaricazione sarà tollerata, nessuna violenza resterà impunità”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->