Adisurc, Apicella presidente. E’ il figlio dell’ex procuratore

Scritto da , 1 giugno 2017
regione campania

E’ Domenico Apicella il nuovo presidente dell’azienda (unica) per il diritto allo studio universitario della Regione Campania. Già presidente dell’Adisu di Salerno (ed attuale commissario), Apicella è il figlio dell’ex procuratore della Repubblica di Salerno. E’ stato l’unico ad essere nominato commissario di una Adisu, i restanti sono stati scelti tra funzionari della Regione Campania. Ad affiancare Apicella nel nuovo consiglio d’amministrazione dell’Adisurc, saranno Santolo Meo e Giovanni Francesco Nicoletti, tutti nominati con decreto di Vincenzo De Luca pubblicato sul Burc di ieri. Ed è stato nominato anche dal presidente del Consiglio regionale, Rosa D’Amelio, il collegio di revisione dell’azienda per il diritto allo studio universitario della Regione Campania. Si tratta di Luisa Acampora, Giocondo Gagliardi, Ernesto Santaniello (membri effettivi) e di Antonio Piluso e Gabriele Vigilante (membri supplenti). Salernitano è il commercialista Antonio Piluso, già beneficiario di incarichi pubblici, soprattutto a Palazzo Sant’Agostino durante la gestione Cirielli – Iannone. (andpell)

Consiglia