Addio Melissa: sui social tanti messaggi per ricordare la 16enne del Da Vinci

Scritto da , 7 Ottobre 2019
image_pdfimage_print

Una ragazza di 16 anni Melissa L.R. ha perso la vita questa mattina nell’istituto superiore “Genovesi-Da Vinci” di Salerno. La vittima, secondo quanto si apprende, avrebbe avuto un malore in aula mentre si trovava alla lavagna per un esercizio. Inutili i tentativi di rianimarla da parte dei soccorritori. Indagini in corso da parte degli agenti della Squadra Mobile di Salerno. Gli inquirenti hanno ascoltato la docente di matematica della prima ora per ricostruire accaduto. «Stava svolgendo l’esercizio alla lavagna», ha raccontato Teresa Marino. «All’improvviso ho visto che si girava. Ha toccato la cattedra. Mi sono accorta che si stava sentendo male. È caduta a terra, ho capito che era svenuta e ho detto ai ragazzi di chiamare subito il 118», le parole della professoressa che insieme agli alunni ha provato a soccorrere la ragazza.

Tentativi di strapparla alla morte effettuati anche dai sanitari del 118 che, però, si sono rivelati inutili. «Ora sarà tutto più difficile. Io sono sconvolta e anche i ragazzi», ha detto la docente, visibilmente provata.

Tanti i messaggi sul web per ricordare la ragazza. Anche la Salernitana ha ricordato la giovane tifosa.

‘L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e lo staff con profondo cordoglio si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia La Rocca e la comunità salernitana per la prematura scomparsa della giovane Melissa, grande tifosa granata’

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->