Addio a Renato Cascone ultimo segretario della Dc

Scritto da , 12 giugno 2017
renato-cascone

di Andrea Pellegrino

E’ stato l’ultimo segretario della Democrazia Cristiana in provincia di Salerno. Negli anni del disfacimento della Balena Bianca e dell’elezione (la prima) di Vincenzo De Luca a sindaco di Salerno. Renato Cascone si è spento ieri lasciando dolore e sgomento in città ed anche nella sua Pagani. Il suo testimone lo ha passato già da tempo al figlio Luca, già assessore comunale a Salerno ed attuale consigliere regionale e presidente della commissione trasporti del Consiglio regionale della Campania. Ma Cascone senior è stato sempre un punto di riferimento politico della provincia di Salerno. Andreottiano, faceva parte della corrente di Paolo Del Mese che, commosso, ricorda così l’amico di tante battaglie politiche: «Anni di amicizia ed anni di impegno politico e sociale. Va via un vero amico – dice l’ex sottosegretario – energico e pieno di vita. Un valente medico sempre a disposizione di tutti. Una grave perdita soprattutto per chi come me ha condiviso un pezzo di strada politica insieme». A Pagani è stato capogruppo consiliare della Democrazia Cristiana ma soprattutto medico del reparto di anestesia e rianimazione dell’ospedale “Andrea Tortora”. Ed oggi proprio nella sua Pagani si terranno i funerali che saranno celebrati nella Basilica di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori. Anche la federazione provinciale del Partito democratico ha omaggiato Renato Cascone: «La nostra comunità umana e politica ne ricorda la prestigiosa figura di professionista; il generoso, competente e colto impegno politico e pubblico». Ricordo affettuoso anche da Antonio Roscia, medico e presidente del Club Forza Silvio di Salerno: «Renato Cascone era una persona perbene, un collega medico apprezzato, un politico acuto e sempre disponibile. Lo ricordo agli inizi del mio impegno politico nella Dc oltre 20 anni fa: lui era segretario provinciale, mi pare l’ultimo, e per caso trovò sotto Palazzo Sorgenti un uomo che non si sentiva bene con dolori al petto. Lo assistette subito e in farmacia acquistò un farmaco alla nitroglicerina che consentì al paziente di arrivare in ospedale. Ecco chi era Renato Cascone, una persona sempre al servizio degli altri».
Le esequie avranno luogo oggi alle ore 10,00 partendo dalla casa di via Michele Pironti di Salerno. La funzione religiosa sarà celebrata nella Basilica di Sant’Alfonso de Liguori di Pagani. Alla famiglia Cascone, alla moglie Adria Murella, ai figli Luca e Lila, giungano le condoglianze da parte della redazione di Cronache del Salernitano.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.