Ad Ottavio Bianchi la cittadinanza onoraria di Vietri sul Mare

Scritto da , 31 luglio 2017

VIETRI SUL MARE – Vietri sul Mare è stata sempre il suo rifugio. Fin dai tempi del Napoli da scudetto. Un vero e proprio «buen retiro» per Ottavio Bianchi (nella foto), lo storico allenatore del Napoli ai tempi di Maradona, che a Vietri aveva trovato una sua seconda “famiglia”, quella dei Solimene. Ma poi nel corso degli anni i legami si sono intensificati con gran parte della popolazione, compreso con lo storico edicolante Matteo Striamo. E da questa mattina Ottavio Bianchi si potrà sentire vietrese a tutti gli effetti. In Consiglio comunale, convocato per oggi, arriverà, infatti, la proposta di conferimento di cittadinanza onoraria. Poi nelle prossime settimane sarà organizzata la cerimonia ufficiale a cui prenderà naturalmente parte l’ex allenatore. Agli amici ha già descritto tutta la sua soddisfazione e l’onore per l’inaspettato riconoscimento. Quanto mai apprezzato soprattutto dopo che il «suo Napoli», o meglio la società, quasi lo ha relegato nell’oblio. (andpell)

Consiglia