Abuso d’ufficio, Napoli paga 10mila euro il convegno dell’avvocato di De Luca

Scritto da , 6 ottobre 2017

di Andrea Pellegrino

E’ organizzato da Andrea R. Castaldo il convegno “Migliorare le performance della Pubblica Amministrazione. Riscrivere l’abuso d’ufficio”, che parte oggi all’Università di Salerno con tanto di finanziamento di 10mila euro da parte del Comune di Salerno. Un argomento che sta a cuore al governatore Vincenzo De Luca, incappato in una condanna per abuso d’ufficio (nell’ambito del processo sul Termovalorizzatore, poi assolto in secondo e terzo grado) che fece scattare anche la legge Severino e quindi la sospensione (lampo, per opera del Tar) prima da sindaco, poi da governatore della Campania. In quel processo fu difeso dal professore Castaldo, il promotore del convegno di oggi che gode di patrocinio e  finanziamento comunali. E tra gli interventi non poteva mancare quello del governatore De Luca che alle ore 9.30 sarà all’Università di Salerno, insieme ai vertici dell’Ateneo ed al procuratore antimafia Franco Roberti. Domani, invece, ci sarà il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli insieme al presidente dell’ordine degli avvocati Americo Montera.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->