Abuso d’ufficio, assolto l’ex sindaco Giovanni Romano

Scritto da , 11 maggio 2017

Abuso d’ufficio: assolto con formula piena l’ex sindaco di Mercato San Severino Giovanni Romano. Non luogo a procedere per Mauro Maccauro, per l’imprenditore Antonio Bove e per i due tecnici comunali Nicola De Santis e Giuseppe Aliberti. La sentenza è stata emessa ieri dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno Pietro Indinnimeo. Il leader di Confindustria, difeso da Cecchino Cacciatore, era accusato di concorso in abuso d’ufficio. La vicenda per la quali era stato chiesto il rinvio a giudizio dei cinque era quella legata a degli espropri di alcuni terreni per ampliare l’azienda dei Maccauro, la EuroFlex, della quale oggi il leader di Confidustria è direttore generale. L’inchiesta naque dalla denuncia di un vicino, che contestava il mancato pagamento dei terreni espropriati. Assistito dall’avvocato Alfonso Senatore di Cava de’ Tirreni, Giovanni Romano aveva chiesto il rito abbreviato rinunciando alla prescrizione intervenuta per il notevole lasso di tempo trascorso dal gennaio dell’anno 2000. «Ho sempre avuto fiducia della giustizia – ha dichiarato Giovanni Romano – e nelle capacità professionali del mio difensore, l’avvocato. Alfonso Senatore. Per rispetto alla carica istituzionale che per venti anni ho ricoperto nella mia Città grazie alla fiducia e ai consensi dei miei concittadini, nel giugno dello scorso anno ho rassegnato in seguito ad un avviso di garanzia, le dimissioni dalla carica di Sindaco. Il procedimento penale relativo all’Euroflex è stato l’unico ad interessare la mia persona nei tantissimi anni in cui sono stato eletto a ricoprire incarichi di amministrazione della mia Città. In questi undici mesi ho potuto articolare al meglio le ragioni della mia difesa e oggi, dopo aver rinunciato alla prescrizione, il Giudice mi ha assolto con formula piena riconoscendo la mia completa e totale innocenza, dopo un lungo calvario pieno di amarezze e sofferenze, che non poco hanno gravato sul mio fisico e sulla mia salute . Sono felice di poter continuare a guardare negli occhi i miei concittadini da uomo libero ed innocente. Resto a disposizione della mia Città per poter continuare a servirla con le idee e l’esperienza maturata come ho sempre fatto per oltre trenta anni». Variante per ampliamento “Euroflex”, assolto con formula piena Giovanni Romano Sull’assoluzione di Romano sono intervenuti anche i vice coordinatori provinciali di Forza Italia Gaetano Amatruda e Roberto Celano: “Sulla correttezza delle scelte di Romano e Maccauro mai avuto dubbi. Romano, una delle migliori energie del centrodestra regionale, ha sempre amministrato nell’interesse della città, ha risolto problemi significativi ed oggi è in prima linea per accompagnare una nuova stagione di cambiamento e trasformazione».

Consiglia