A soli 8 anni Francesco Gorga vince il premio internazionale della fisarmonica

Scritto da , 1 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Ancora un trionfo per i musicisti salernitani. Ancora una volta i colori della nostra terra salgono sul gradino più alto del padio. E questa volta il merito è tutto di un giovanissimo musicista. A soli 8 anni, infatti, ha sbaragliato i concorrenti più grandi, salendo sul gradino più alto del podio del PIF Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo (Ancona). Si chiama Francesco Gorga, è di Policastro, ed è un piccolo prodigio della fisarmonica. Francesco, che già all’età di 4 anni frequentava la scuola di musica del professore Manuel Scarpitta e studia ancora oggi con il professore Alessandro Gaudio entrambi di Policastro, si è aggiudicato la vittoria nella categoria Word Music del più importante concorso internazionale per fisarmonicisti. Il ragazzino è stato premiato da Edoardo Bennato, dopo il concerto di apertura del festival, sul palcoscenico del Parco delle Rimembranze della città marchigiana simbolo dell’artigianato artistico musicale. Francesco è il più giovane tra i partecipanti al concorso che nell’edizione di quest’anno, la 46esima, conta più di 200 musicisti da 20 nazioni. Il Pif proseguirà fino a sabato 2 ottobre. Il premio principale avrà un vincitore assoluto, selezionato da una giuria internazionale presieduta dal fisarmonicista e compositore Corrado Rojac. Previsti premi speciali, tra cui quello per la miglior interprete donna (Premio Femme Up), ideato per sostenere la carriera delle musiciste. Non è la prima volta che Francesco conquista il primo posto, più volte è stato vincitore di gare amatoriali e a dispetto dell’età ha un curriculum già lungo. Ha anche una sua pagina personale sul canale YouTube e un profilo su Facebook dove spesso si diverte con delle dirette dove delizia i suoi fan con brevi concerti. Quella dell’altro giorno non sarà sicuramente l’ultima vittoria di Francesco, che nonostante i suoi soli otto anni di età ha dimostrato di essere un vero e proprio talento. Una forza della natura che sicuramente continuerà a far parlare di se.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->