A Mercatello il presepe vivente dedicato a Paolo Donatantonio

Scritto da , 6 gennaio 2015
image_pdfimage_print

Un altro interessante presepe vivente dedicato a Paolo Donatantonio si è tenuto presso il Parco di via Fornari nel quartiere di Mercatello. L’evento, alla sua nona edizione è stato organizzato dall’associazione Tuttoearte e ha coinvolto settanta figuranti. La novità quest’anno che ad indossare “le vesti” di Gesù bambino è stata una bambina: la piccola Greta. Inoltre i visitatori hanno potuto assistere all’arrivo al parco dalla metrò dei tre re magi. La rappresentazione del presepe nel parco di via Fornari (precedentemente in stato d’abbandono ed in seguito bonificato dalla stessa associazione nda) ha illustrato “l’anno zero” attraverso il racconto della “zingara” (l’organizzatrice dell’evento Carla Gliorio, nda): ogni personaggio presente nel presepe rappresenta “un mestiere” descritto con efficacia dalla narratrice. Percorso che culmina sotto la sacra capanna della natività. Un grande afflusso di persone ha visitato con curiosità e ammirazione l’artistica rappresentazione. (an.san)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->