A Gavorrano un solo cambio: Piva per Cristiano Rossi

Scritto da , 11 dicembre 2012

rove generali per la Salernitana. Questo pomeriggio, con inizio alle ore 14:30 presso il Campo Principale dell’Hotel Ariston a Paestum, la Salernitana affronterà in amichevole l’U.S. Poseidon, compagine militante nel campionato Promozione. L’amichevole si svolgerà a porte aperte. Un test importante in vista dell’importante sfida di Gavorrano, ultima trasferta del 2012. Carlo Perrone proverà uomini e schemi, testando il possibile undici iniziale da opporre alla formazione giallorossa. La sensazione è che gran parte dello schieramento visto all’opera venerdì scorso contro il Martina sarà riconfermato. Quindi si andrà avanti con il 3-5-2 e con quasi tutti gli stessi interpreti. L’unica variazione potrebbe essere rappresentata dall’innesto di Piva al posto di Cristiano Rossi, sull’out sinistro del centrocampo. Per il resto tutto dovrebbe restare invariato. Rinaldi,?Molinari e Tuia saranno ancora una volta i tre centrali, Montervino giostrerà ancora una volta sulla fascia destra e di conseguenza Zampa conserverà la maglia da titolare andandosi ad affiancare a Mancini e Perpetuini nel pacchetto mediano centrale. In avanti Guazzo e Ginestra sono ormai quasi inamovibili. E così sia Guestavo che il rientrante (e scalpitante) Mounard saranno costretti a mordere ancora una volta il freno in panchina.
Ieri nel frattempo la squadra granata ha ripreso gli allenamenti sul manto sintetico del campo “Settembrino” di Fratte. Gli uomini di mister Carlo Perrone si sono divisi in due gruppi: parte della squadra ha svolto riscaldamento tecnico e percorsi di resistenza alla forza mentre il resto del gruppo ha effettuato esercizi di forza massima in palestra. I due gruppi si sono poi riuniti sul campo per svolgere partite a pressione e partite a tema. La seduta di allenamento si è conclusa con una partita a campo ridotto. Chirieletti e Luciani, come da protocollo, hanno svolto una seduta di fisioterapia, mentre hanno lavorato a parte Giubilato, Denè ed Emmanuel. Prosegue intanto la prevendita dei tagliandi per assistere al match di sabato. Gli oltre mille tagliandi messi a disposizione della tifoseria granata sono più che sufficienti per soddisfare la richiesta. E’ probabile che, dopo la riunione di domani del Gos, venga confermata anche l’apertura dei botteghini dello stadio di Gavorrano anche nel giorno della partita per consentire l’acquisto dei biglietti anche ai soliti ritardatari. (m.d.m.)

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->