A Cascia è subito Calil-Eusepi

Scritto da , 13 luglio 2015

CASCIA. Una doppia seduta per iniziare il periodo più importante della stagione. Quel momento in cui si inizia a creare quella miscela necessaria per affrontare una stagione che si annuncia lunga ed elettrizzante. Dopo la colazione leggera la squadra granata ha inaugurato la stagione con una seduta alle 9.30 sul terreno di gioco del Centro Elite di Cascia. Lavoro fisico, naturalmente, dopo un primo colloquio del mister granata, Vincenzo Torrente, apparso già al Volpe, molto carico e desideroso di iniziare l’avventura nella sua Salerno nel migliore dei modi. Al gruppo si è aggregato anche Fall, in attesa di firmare il contratto non appena sarà ufficiale l’esclusione del Barletta dalla Lega Pro. In campo con i compagni c’era anche Umberto Eusepi. E Torrente ha subito lavorato sulla fase offensiva, provando un tridente formato da Perrulli, Eusepi e Calil. Proprio con il brasiliano, capocannoniere della squadra granata nella stagione appena conclusa Vincenzo Torrente si è intrattenuto a lungo. L’anno scorso Calil ha sempre giocato da punta centrale. Almeno per il momento Torrente potrebbe decidere di provarlo come esterno nel 4-3-3. E’ chiaramente soltanto il primo giorno di ritiro e di lavoro ce n’è davvero tanto da fare, ma questa è sicuramente già un’indicazione importante. E proprio come esterno è stato provato anche l’ex Barletta Fall con Cristea punta centrale. Nel pomeriggio poi ancora lavoro sul campo, prima fisico e poi tecnico e tattico. Oggi sarà ancora doppia seduta di lavoro. Domani si aggregherà anche Gabionetta, mentre Trevisan godrà di un altro giorno di permesso. Giovedì invece, sarà in programma la prima amichevole della squadra di Torrente contro una rappresentativa locale. La stagione sta ormai davvero entrando nel vivo.
Davide Villa

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->