A causa della nuova chiusura non riesco a vedere mio figlio

Scritto da , 19 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Antonella Lambiase è la mamma di due bellissimi ragazzi, uno dei quali, il 15enne ha un disturbo “Adhd”. Antonella vive a Cava de’ Tirreni assieme alla madre pensionata, dopo che dal nord, dove lavorava come infermiera si è dovuta lincenziare e ritornare nella sua città natale, per garantiere al figlio un’assistenza migliore. Un trasferimento resosi necessario dopo che la scuola che il figlio frequentava non sapendolo gestire aveva contattato i servizi sociali, facendo rinchiudere il ragazzo, allora 12enne in un istituto psichiatrico. Solo grazie all’aiuto di un avvocato metelliano, la donna è riuscita a far uscire il figlio dall’ospedale e a riportarlo a Cava con lei. Ma qui però la situazione non è migliorata

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->