33enne investito in autostrada allo svincolo per San Mango Piemonte

Scritto da , 14 Giugno 2021
image_pdfimage_print

Stava tentando di attraversare a piedi da una corsia all’altra dell’autostrada ma è stato travolto e ucciso. La tragedia si è consumata nella serata di ieri sulla Salerno Reggio Calabria, nel tratto compreso tra Fratte e Pontecagnano, all’altezza dello svincolo per San Mango Piemonte.
secondo una prima ricostruzione dei fatti operata dagli uomini della polizia stradale di Sala Consilina, il giovane, un 33enne di Pompei sarebbe rimasto in panne con l’automobile e per questo motivo sarebbe sceso dall’auto per chiedere assistenza. Ma sarebbe stato investito ben due volte dalle auto che sopraggiungevano,
Immediatamente è stato dato l’allarme. Sul posto anche i mezzi di soccorso del 118. Purtroppo per l’uomo non vi è stato nulla da fare, le ferite riportate erano troppo gravi ed il suo cuore ha ceduto. La salma è stata trasferita presso l’obitorio del Ruggi e posta a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha aperto un’inchiesta.
A causa della tragedia il traffico veicolare su l’arteria a scorrimento veloce ha subito notevoli rallentamenti. Solo dopo qualche ora, quando la corsia è stata liberata la situazione è tornata alla normalità.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->