27 milioni dalla Regione per ricollegare il Cilento

Scritto da , 30 gennaio 2014

di Francesco Carriero

Arrivano i fondi per costruire nuove strade per il Cilento. la Regione Campania, infatti, ha appena stanziato 27 milioni e 630 mila euro per interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della apparato viario della zona della provincia di Salerno, compromesse dal dissesto idrogeologico. Il tutto è avvenuta soprattutto grazie alla stretta collaborazione tra Palazzo Santa Lucia e la Provincia di Salerno, con la firma di un protocollo d’intesa che ha permesso lo stanziamento straordinario, per provvedere agli interventi divenuti assolutamente necessari, per non lasciare nell’isolamento un ampia fetta del nostro territorio. «27 milioni e 630 mila euro per 46 interventi che riguardano la messa in sicurezza e l’adeguamento di strade provinciali e regionali del territorio della provincia di Salerno, attualmente interessate da fenomeni di dissesto idrogeologico. Un intervento strategico e di sistema» Con queste parole l’assessore regionale alla Protezione civile Edoardo Cosenza ha voluto commentare la delibera, divenuta esecutiva ieri, con la quale si dà corso alla spesa e all’approvazione di un protocollo d’intesa tra i due enti, per l’attuazione delle opere. «E’ una importantissima risposta della Regione Campania ai problemi dei cittadini della provincia di Salerno. Gli interventi – spiega Cosenza – sono possibili grazie ai fondi europei per l’accelerazione della spesa (sull’Obiettivo Operativo 1.6 del Por Campania Fesr 2007-2013) e, quindi, hanno copertura immediata. La Regione interviene con i fondi europei, per sussidiarietà, su strade provinciali. C’è stata grande sinergia istituzionale con la Provincia di Salerno che ha messo a disposizione le progettazioni: si tratta di opere immediatamente appaltabili. Stiamo valutando ulteriori interventi analoghi, sempre mediante l’impiego di fondi europei, per affrontare i problemi di difesa del suolo che hanno riguardato altre strade provinciali in questi ultimi giorni».

Consiglia