Regione, oggi si parte Via alle prime nomine

Scritto da , 9 luglio 2015
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Alle 16,00 di oggi s’insedierà il nuovo Consiglio regionale. Dopo il rinvio della prima seduta, questa volta per Vincenzo De Luca e per l’intera assemblea regionale, dovrebbe essere quella buona. A condurre i lavori sarà il consigliere anziano Rosetta D’Amelio, irpina democrat che sulla poltrona più alta del consiglio regionale potrebbe rimanerci. Lei, infatti, è stata indicata dal Partito democratico come presidente del Consiglio regionale e con molta probabilità potrebbe attirare anche voti dalle opposizioni. E dagli stessi 5 Stelle con Valeria Ciarambino, che pur avendo aperto verso l’ipotesi D’Amelio, ha la speranza di conquistare la vicepresidenza. Ma secondo un primo schema, quasi improbabile appare l’elezione di Ciarambino a vicepresidente del Consiglio regionale. Per la capogruppo consiliare più plausibile l’ingresso nell’ufficio di presidenza come segretario. Vicepresidenti dovrebbero essere, secondo le prime indicazioni, Ermanno Russo di Forza Italia e Tommaso Casillo di Campania Libera, quindi espressione della maggioranza. In corsa come questori ci sarebbero Massimo Grimaldi del gruppo Caldoro presidente e Antonio Marciano del Pd. Infine i posti di segretario toccherebbero ai cinque stelle e un altro alla maggioranza. In tal senso la “sfida” sarebbe tra un consigliere della lista De Luca presidente ed Enzo Maraio del Partito socialista italiano. Restano confermate gran parte delle indicazioni sui gruppi consiliari: Mario Casillo sarà, dunque, capogruppo del Partito democratico in attesa di ricevere un incarico più prestigioso quando si passerà ad un esecutivo regionale di stampo politico. Il generale Carmine De Pascale guiderà il gruppo De Luca presidente mentre Armando Cesaro sarà il capogruppo di Forza Italia. A quanto pare il gruppo azzurro resterà orfano di Stefano Caldoro che farà parte del suo gruppo civico. In Consiglio regionale, ancora, ci sarà la relazione del governatore Vincenzo De Luca sulle linee programmatiche di governo; poi la presentazione della giunta già formalizzata lunedì mattina. Quanto alle commissioni, l’assetto sarà definito nei prossimi giorni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->