16enne accoltellato al Genovesi, arrestato coetaneo

Scritto da , 15 febbraio 2016
image_pdfimage_print

E’ stato arrestato nel pomeriggio lo studente 16enne che stamattina ha accoltellato un suo compagno della stessa eta’ al culmine di un litigio per un ombre?lo rotto avvenuto all’istituto Genovesi di Salerno. Gli agenti della squadra mobile di Salerno gli hanno contestato il reato di tentato omicidio per aver colpito al collo con un coltello di piccole dimensioni il suo compagno di classe. La lite e’ degenerata davanti agli occhi di alcuni compagni. Il 16enne vittima dell’aggressione e’ ricoverato all’ospedale Ruggi in pericolo di vita.Negli istanti immediatamente successivi all’aggressione, del 16enne si erano perse le tracce, forse si era nascosto in bagno. A soccorrere il ragazzo un’ambulanza dell’Humanitas e la Croce Rossa che hanno trasportato il ferito all’ospedale di Salerno, San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Sottoposto ad un delicato intervento, il ragazzo è stato dichiarato fuori pericolo dopo essere stato sottoposto ad una tac per valutare la gravità delle lesioni. Il giovane, in prognosi riservata, si trova in rianimazione e bisognerà attendere almeno 24 ore per stabilire le conseguenze delle ferite.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->