I licei Tasso, Alfano I e Perito di Eboli per il Festival di Santa Cecilia

Scritto da , 20 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis Saranno tre i licei che parteciperanno al ventitreesimo Festival di Santa Cecilia, Santa patrona della musicache ritorna domani in presenza a Salerno. Tre licei ovvero il Tasso, l’Alfano I e il Perito di Eboli, accompagnati da due cori, un quartetto di flauti ed un organista per un festival che prevede la partecipazione di musicisti, Cori ed Ensemble da Salerno e provincia. La storica manifestazione, che nacque nel 1997 grazie all’idea del soprano Alessandra Totoli, presidente e fondatrice dell’Associazione Amici della Lirica, ha visto nel corso di tutti questi anni la consolidata partecipazione di corali e formazioni orchestrali di tutta la provincia salernitana e diverse volte da altre province. Tantissimi musicisti, migliaia, nel corso di questi anni si sono recati a Salerno per festeggiare la Santa Patrona con il loro canto, la loro musica, la loro dedizione, la loro fede. Quest’anno, la ventitreesima edizione del Festival si svolgerà fra la Sala San Tommaso, nel quadriportico, e nella Cattedrale salernitana dedicata a San Matteo. Dalle ore 16:30 si alterneranno, per circa 10 minuti a testa, Orchestre di ragazzi, gruppi da camera, corali e musicisti e, attraverso la musica, doneranno un momento di poesia ed emozione a tutti i presenti. Al termine del Festival, alle ore 19, si terrà la Santa Messa in Cattedrale officiata dal Parroco Don Michele Pecoraro. Il Festival è organizzato dall’Associazione culturale R.A. Music – Salerno con la Direzione Artistica di Alessandra Totoli e Romeo Mario Pepe. Per accedere alla Sala San Tommaso è necessario mostrare il green pass. Le formazioni partecipanti al Festival di Santa Cecilia saranno Liceo Musicale “Alfano I” di Salerno coordinati dai Maestri Rosa Spinelli e Mariella Arcuri Il coro del Liceo Musicale “Perito Levi” di Eboli diretto dal Maestro Melania Piccolo. Il coro Polifonico del Liceo “Torquato Tasso” di Salerno diretto dal Maestro Romeo Mario Pepe Il Coro “Daltrocanto” di Salerno diretto dal Maestro Patrizia Bruno Il Coro “Decibel” di Salerno diretto dal Maestro Giacomo Monco. Ed ancora l’Alfano Quartet Sax diretto dal Maestro Antonio Rufo. E poi il Quartetto di Flauti “I Rabdomanti” diretto dal Maestro Pasquale Occhinegro E per finire l’organista maestro Anna Bardaro

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->