100 brandine inviate a Sarno e Monteforte

La Protezione civile della Regione Campania si è messa subito al lavoro nelle zone colpite dal maltempo a supporto degli enti locali. L’intero sistema, composto da volontari, tecnici del Genio civile e funzionari regionali, è stato prontamente attivato per portare soccorso alle popolazioni in difficoltà ed effettuare le verifiche tecniche per gli interventi di massima urgenza. Le situazioni maggiormente critiche a Sarno e a Monteforte Irpino, dove i Sindaci hanno dovuto allestito centri di accoglienza per le famiglie evacuare. La protezione civile regionale ha trasferito oltre 100 brandine per supportare i due enti locali. Volontari sono stati tutta la serata al lavoro in tutto l’Agro Nocerino-Sarnese dove i tecnici regionali hanno riscontrato la rottura degli argini del Sarno nel territorio di Nocera Inferiore. Il Direttore della Protezione civile Italo Giulivo ha tenuto costantemente informato il Presidente Vincenzo De Luca.