“Premio all’Eccellenza” all’avvocato Paolo Carbone

Scritto da , 29 dicembre 2012

Giunto alla IV edizione, il Premio all’Eccellenza quest’anno è andato all’avvocato Paolo Carbone – noto penalista salernitano. Tra i magistrati, gli avvocati hanno eletto il dottor Alessandro Brancaccio del Tribunale Civile di Salerno; mentre tra i giudici onorari il premio è andato a Edvige Crisci che svolge la sua funzione presso il Tribunale civile di Salerno e ad Eboli alla sezione penale; tra gli operatori di cancelleria, infine, l’avvocatura ha scelto la signora Liliana Mogavero, sempre del Tribunale civile di Salerno. La serata di gala si è svolta lo scorso 21 dicembre presso il Forte La Carnale di Salerno.
Ogni anno gli avvocati del Foro di Salerno, mediante una votazione anonima, votano la “Giustizia” salernitana tenendo conto di tre precisi criteri: competenza giuridica, rispetto nonché cordialità e disponibilità verso gli avvocati. Numerosissime le schede che hanno sono giunte al Comitato Organizzatore rappresentato come ogni anno dal fondatore ed ideatore del Premio l’avvocato Leonardo Gallo e dall’avvocato Gisella Lauriello, quest’anno anche nella veste di Presidente dell’Aiga Salerno (Ass. Giovani Avvocati italiani).
Per il primo anno, inoltre, hanno aderito all’iniziativa altre associazioni forensi: l’Unione delle Camere Penali Italiane, il Sindacato Forense Nazionale di Salerno (Anf), l’Ass. Giovane Avvocatura Salernitana (Agas), il Mobilitazione Generale Avvocati (Mga), l’Osservatorio sulla Giustizia del Distretto di Salerno, l’Ass. Avvocati Costiera Amalfitana.
Presenti al Gala di consegna dei riconoscimenti tenutosi al Forte la Carnale, oltre agli interessati molti avvocati del Foro che hanno festeggiato i premiati ed onorato quella che sempre di più sta divenendo la Festa dell’Avvocatura salernitana, come ha dichiarato Carbone nel suo intervento di ringraziamento; tra gli altri, l’avvocato Massimo Caiafa, eletto tra le Eccellenze del 2011, l’avvocato Mario Volpe (premiato nel 2010) e l’avvocato Costantino Montesanto (eletto nel 2009). Premio speciale per una carriera d’Eccellenza, l’avvocato Dario Incutti, fondatore dell’Unione delle Camere Penali nonché dei Giuristi Paneuropei, altra sua creatura che spazia in tutta Europa superando i confini nazionali. Presente anche il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, l’avvocato Amerigo Montera come pure i presidenti ed i rappresentanti delle varie associazioni forensi tra i quali gli avvocati Cristina Lembo e Augusta Villani per l’Osservatorio, Stefania Forlani per l’Unione delle Camere Penali, Renato Galdieri per l’Anf, Fabio Moliterno per l’Agas, Enrico Giovine, Angelo Maiello, Marco Basso per l’Aiga e Josè Lembo, anche quale presidente dell’associazioni Avvocati Costiera Amalfitana. Presenti anche il segretario dell’Ordine degli ingegneri di Salerno, l’iingegnere Antonio Masturzo e il geologo Valeria Palo in rappresentanza dei geologi salernitani. Come ogni edizione, infine, la raccolta di beneficenza che quest’anno è andata al Comitato “Liberi dalla Meningite” degnamente rappresentato a Salerno dall’avv. Mirella D’Ascoli ed dal coniuge il M° Tiziano Citro ed ai quali il Comitato Organizzatore ha consegnato la somma di 555 euro.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->