“Due Torri”, Cirielli: “Denuncerò Di Sarli per calunnia”

Scritto da , 2 Novembre 2012
image_pdfimage_print

«Sarò costretto, per amore di giustizia, a denunciare Di Sarli per calunnia, sebbene sia un onore essere accusato da un tale personaggio». Lo dichiara l’onorevole Edmondo Cirielli.«Sarebbe preoccupante – spiega – essere stimato da una persona che in pochissimo tempo ha accumulato una tale quantità di accuse da far impallidire un delinquente di lungo corso. Anziché tacere per una prudente e sana vergogna, getta fango su chi ritiene responsabile di quanto gli è accaduto».«La falsità delle accuse – continua – si evince già dalla loro indeterminatezza e, se non fosse sufficiente, è noto che Di Sarli sia stato denunciato dalla mia Amministrazione per l’indagine “Ghost Roads”, e di ciò certamente non può essermi grato». «Farebbe meglio – conclude Cirielli – a spiegare a chi di dovere i particolari di quanto accadeva nella Provincia a guida Pd, un sistema inqualificabile smantellato dalla mia Amministrazione, che ha messo fine al malcostume del passato».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->